WWW.EUROBIOMASS.IT - WWW.CALDAIEABIOMASSA.IT

Discussioni in merito al pellet e biomasse in genere, come cippato, tronchetti, gusci di nocciole, mandorle ecc
 
FAQFAQ  RegistratiRegistrati  IndiceIndice  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  AccediAccedi  
visita questo sito dedicato alla vendita e distribuzione di biomasse in tutta italia: www.eurobiomass.it

Condividere | 
 

 PULIZIA VETRO DELLA STUFA CON METODI NATURALI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin


Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 13.02.08

MessaggioTitolo: PULIZIA VETRO DELLA STUFA CON METODI NATURALI   Gio Feb 14, 2008 8:37 pm

come pulire il vetro della stufetta con metodi semplici e naturali:

A stufa spenta e brace spenta:
1) utilizzare pezzo di foglio di giornale ( quotidiano )
2) inumidirlo
3) intingerlo nella cenere
4) passarlo sul vetro
5) asciugarlo con foglio di giornale asciutto

Fatemi sapere come è andata !! Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://pellet.forumattivo.com
Admin
Admin


Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 13.02.08

MessaggioTitolo: Re: PULIZIA VETRO DELLA STUFA CON METODI NATURALI   Gio Feb 14, 2008 8:38 pm

Admin ha scritto:
come pulire il vetro della stufetta con metodi semplici e naturali:

A stufa spenta e brace spenta:
1) utilizzare pezzo di foglio di giornale ( quotidiano )
2) inumidirlo
3) intingerlo nella cenere
4) passarlo sul vetro
5) asciugarlo con foglio di giornale asciutto

Fatemi sapere come è andata !! Smile

... e se non si vuole usare metodi naturali, c'è sempre la chimica.

Io uso Diavolina Supervetro Fuoco con due fogli di cartacucina (quella dei rotoloni).

Spruzzo il prodotto, lascio agire qualche secondo e passo il primo foglio di cartacucina per togliere i residui.
Spruzzo un' altra volta e con il secondo foglio rifinisco e tolgo tutti i residui rimasti in precedenza.

Tempo neccessario? 2 minuti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://pellet.forumattivo.com
Admin
Admin


Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 13.02.08

MessaggioTitolo: Re: PULIZIA VETRO DELLA STUFA CON METODI NATURALI   Gio Feb 14, 2008 8:39 pm

Admin ha scritto:
Admin ha scritto:
come pulire il vetro della stufetta con metodi semplici e naturali:

A stufa spenta e brace spenta:
1) utilizzare pezzo di foglio di giornale ( quotidiano )
2) inumidirlo
3) intingerlo nella cenere
4) passarlo sul vetro
5) asciugarlo con foglio di giornale asciutto

Fatemi sapere come è andata !! Smile

... e se non si vuole usare metodi naturali, c'è sempre la chimica.

Io uso Diavolina Supervetro Fuoco con due fogli di cartacucina (quella dei rotoloni).

Spruzzo il prodotto, lascio agire qualche secondo e passo il primo foglio di cartacucina per togliere i residui.
Spruzzo un' altra volta e con il secondo foglio rifinisco e tolgo tutti i residui rimasti in precedenza.

Tempo neccessario? 2 minuti.

i Io faccio col giornale e viene benissimo senza chimica. Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://pellet.forumattivo.com
bracchet
Ospite



MessaggioTitolo: Re: PULIZIA VETRO DELLA STUFA CON METODI NATURALI   Ven Apr 25, 2008 10:40 pm

Io invece con una palazetti ecofire,mi sono accorto che la cosa dipende dal tipo di pallet(ho la stufa da 9 anni),oggi ne stò usando uno che pensavo favoloso xchèspacciato x puro abete scandinavo(che magari lo è anche)ma fà schifo se non uso il prodotto chimico frego x due ore e resta ancora sporco,sembra catrame,altri pellets invece fanno solamente polvere e basta.Una domanda,ma come combustibile,quale è il migliore?il faggio,il misto faggio o l'abete?grazie mille.So long.Brakky
Tornare in alto Andare in basso
pellettino



Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 19.05.08

MessaggioTitolo: Pellet alternativo   Lun Mag 19, 2008 6:32 pm

Saltimba ha scritto:
Ho trovato sul mercato nella mia zona un nuovo tipo di pellet la cui composizio à 20% abete scandinavo; 20% abete rosso ; e il 60% è un composto di radici di albergagna plumbers.
non sporca il vetro, residui ridotti almeno del 30%.
Ho ridotto le pulizie della stufa della metà.
per non parlare del costo un sacchetto da 15 kg comprato in bancale (minimo un bancale) portato a casa con tanto di scarico con la sponda si porta a casa per 1,98 €

Non lo abbandono più.

Per Saltimba:

dove l'hai trovato? Hai contatti, mail, telefono o indirizzo??

Come resa calorica è paragonabile al pellet di solo abete?

Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Saltimba
Ospite



MessaggioTitolo: per pelletino   Sab Mag 31, 2008 9:45 am

Non mi sembra corretto fare pubblicità su un forum (oltretutto della concorrenza)
Hai già i riferimenti. Cerca su google e vedrai che troverai...
Ciao
Tornare in alto Andare in basso
luicianu
Ospite



MessaggioTitolo: Richiesta informazioni   Sab Nov 29, 2008 10:40 pm

arissima SALTIMBA, non é così facile trovare il pellets che hai acquistato tu a €1,98 a sacco da Kg.15 compreso trasporto. Mi faresti cosa gradita se puoi mandarmi l'indirizzo alla mia E-mail:lucianunzio@hotmail.it e darmi un contatto anche telefonico di questa ditta, poiché dovreio comprarne un quantitativo enorme per uso condominiale. Certo di una Tua benevole e confidenziale risposta, Ti ringrazio anticipatamente e Ti invio i miei saluti. Ciao
Tornare in alto Andare in basso
antonio
Ospite



MessaggioTitolo: pellet   Gio Gen 08, 2009 7:26 pm

x saltimba mi invieresti il link o l'indirizzo del pellet che hai trovato? grazie, antonio

desiderato.antonio@fastwebnet.it
Tornare in alto Andare in basso
paperoga
Ospite



MessaggioTitolo: Re: PULIZIA VETRO DELLA STUFA CON METODI NATURALI   Ven Gen 09, 2009 7:38 pm

Anch'io sarei molto interessato alla reperibilità di tale pellet: qualora fosse possibile indicarmi un contatto ti sarei grato se me lo inviassi a paperoga88@hotmail.com. GRAZIE
Tornare in alto Andare in basso
angelo
Ospite



MessaggioTitolo: pellet alternativo   Lun Gen 12, 2009 11:15 pm

sarei interessato anchio al link del pellet alternativo a basso costo ho fatto una ricerca con google ma non lo ho trovato,se qualcuno melo fa avere un grazie in anticipo

astrangi@tele2.fr
Tornare in alto Andare in basso
mery
Ospite



MessaggioTitolo: Re: PULIZIA VETRO DELLA STUFA CON METODI NATURALI   Mar Gen 13, 2009 8:00 pm

x Saltimba
salve anch'io sarei interessata
gentilmente invii link o info in merito anche a me
grazie

merya66@hotmail.com

saluti
Tornare in alto Andare in basso
gino
Ospite



MessaggioTitolo: saluti, consigli per supermaya puros e info pellet   Mar Gen 20, 2009 11:44 am

Gentili utenti,
sono cronicon e mi sono appena registrato in questo forum. colgo l'occasione per salutare tutti voi e gli administrators. vi scrivo perchè ho acquistato una supermaya della puros: qualcuno di voi possiede questo modello? se c'è qualcuno che ne possiede una mi pùò gentilmente dare qualche prezioso consiglio per l'ottimale funzionamento ecc. ecc? Very Happy
io abito in val venosta (bz) e visto che questa stufetta può utilizzare anche mais sapreste indicarmi dove acquistarne a "buon mercato" in zona bolzano, visto che mi hanno chiesto più di 25 euri per quintale? Sad .

per saltimba: potresti essere così gentile da postarmi quel link del pellet a euro1,98 al sacco... di cui parli alla mia mail: franceschingino@hotmail.it
un grazie immenso a saltimba e a tutti voi.
cronicon
Tornare in alto Andare in basso
Gianni
Ospite



MessaggioTitolo: Richiesta Info   Mer Feb 04, 2009 10:07 pm

Salve sono nuovo di questo gruppo e colgo l'occasione per salutare tutti.
Gentilmente qualcuno può darmi dei riferimenti per quanto riguarda il pellet di cui parla SALTIMBA? Magari il link?
Il mio indirizzo è atrm@libero.it
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Admin


Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 13.02.08

MessaggioTitolo: pellet ad   Lun Giu 22, 2009 11:04 pm

Sono l'amministratore del sito www.eurobiomass.it e dal 2002 che operiamo in questo settore, dove se ne sentono di tutti i colori, e lasciamo a tutti la possibilità di dire la propria... anche alla concorrenza... ma farsi pubblicità per un pellet a 1,98 euro al sacco da 15 kg mi sembra troppo !!
Faccio insieme a voi due conti... non al sacco ma all'equivalente in ton... tolta l'IVA 10 % ( ammesso che la paghino ),.. il prezzo è di 120 euro/ton... tolti mediamente 20 euro per i costi di imballaggio ( bacale e sacchetti ) siamo 100 euro ton... tolti dei costi medi di pellettizazione - 40 euro ton siamo a 60 euro/ton, trasporto delle materie prime per la produzione stando bassi 10 euro/ton siamo a 50 euro /ton... valore delle materie prime con alto tenore di umidità ( 35-40% ) 40 euro/ton restano 10 euro da dividere tra produttore , distributore e rivenditore... QUALCOSA NN FUNZIONA !! MA CREDIAMO ANCORA ALLE FAVOLE ?? quei prezzi possono stare in piedi se le materie prime sono consoderate dei rifiuti...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://pellet.forumattivo.com
saltimba
Ospite



MessaggioTitolo: Re: PULIZIA VETRO DELLA STUFA CON METODI NATURALI   Gio Nov 05, 2009 9:58 pm

riferimenti
Cara saltimba qui non si tratta di fare pubblicità ma di passare informazioni, e soprattutto se poi queste arrivassero a beneficio di altri utilizzatori utenti del blog peraltro. Se puoi, consentici di verificare al veridicità e la congruità di questa offerta, inviandoci il link. Su google come sai si trova tutto e più di tutto. Grazie Paolo
Tornare in alto Andare in basso
bruciabr
Ospite



MessaggioTitolo: pellet di che tipo???   Gio Feb 04, 2010 12:19 pm

ho chiaccherato con un produttore di pellet … e mi ha detto queste cose:
1 si usa l’abete per fare i pellet perchè ha più legante ( lignina )
2 ha più potere calorico essendo comunque un resinoso
3 è un legno morbido quindi in fase di trafilatura è più facile da lavorare
lui fa pellet di abete e faggio e dice che deve mischiare per forza le due essenze altrimenti il pellet legherebbe poco se fosse tutto faggio … però mi ha anche detto in modo ufficioso che i migliori pellet sono quelli di legni duri …latifoglie per intenderci … faggio betulla quercia rovere …. perchè sporcano molto meno proprio per via del fatto che non sono resinosi hanno potere calorifico inferiore alle conifere ma in compenso bruciano più a lungo … in teoria con un pellet di pura latifoglia bisognerebbe ridurre i giri coclea in on per diminuire l’apporto di pellet… il problema vero è che nessuno fa pellet di puro rovere o puro faggio perchè la materia prima è più scarsa costa di più e per far legare bene il pellet senza aggiunta di abete dovrebbero diminuire la produzione oraria di circa 150 kg l’ora lui mi diceva che il suo impianto fa 1000 kg di pellet all’ora se passasse alle produzione di puro faggio o puro rovere perderebbe circa il 20 % per questo tutti dicono che i pellet migliori sono di abete in realtà secondo lui è solo un mito creato dai produttori di pellet .. io non so bene cosa pensare … voi che idea ve ne fate? cosa ne pensate?
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: PULIZIA VETRO DELLA STUFA CON METODI NATURALI   

Tornare in alto Andare in basso
 
PULIZIA VETRO DELLA STUFA CON METODI NATURALI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Come non far accoppiare i cani?
» Consigli della Nonna
» costo della vita a stoccolma
» animali e parchi naturali?
» Innamorato della mia terra.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
WWW.EUROBIOMASS.IT - WWW.CALDAIEABIOMASSA.IT :: STUFETTE A PELLET :: PULIZIA VETRO DELLA STUFETTA-
Andare verso: